Guida agli attivi naturali

La nostra fonte di ispirazione è la natura. È da essa che i nostri laboratori attingono nella costante ricerca di nuovi principi attivi per sviluppare preziosi trattamenti per la cura del viso e del corpo. Scopri proprietà e origine dei principali ingredienti naturali presenti nelle nostre linee cosmetiche per apprezzarne ancora di più la qualità e l'efficacia.


BACCHE DI GOJI

(Lycium Barbarum)

Funzione cosmetica:

Le bacche di Goji sono i frutti della pianta Lycium Barbarum, caratterizzati dalle piccole dimensioni e dall’evidente colorazione rossa.  Sono un vero e proprio concentrato di benessere: contengono Carotenoidi, impegnati nel mantenimento dell’integrità epiteliale, Vitamina C e Vitamina A, importanti per il benessere e la salute di pelle, capelli ed unghie e Vitamina E che aiuta a difendere le membrane cellulari dall’ossidazione. La loro ricchezza continua: contengono omega-3 e omega-6, i cui derivati attivi svolgono funzioni insostituibili nella costituzione delle membrane cellulari.

Descrizione:

il Lycium barbarum, originario delle valli dell’ Himalaya, tra il Tibet, la Cina del Nord e la Mongolia, si presenta con foglie ovate verdi o grigio-verdi e con fiori campanulati viola pallido. Appartiene alla famiglia delle Solanacee, può superare i due metri e mezzo di altezza e il periodo di fruttescenza si individua sul finire dell’estate. Nel paese della Grande Muraglia queste bacche sono considerate da più di 2000 anni come un alimento molto gradito ed un rimedio naturale che aiuta a mantenere l’organismo in buono stato di salute, tanto da meritarle il nome di “frutto della longevità”.


 

VITAMINA C

(Ascorbyl phosphate)

Funzione cosmetica:

Nota anche con il nome di acido ascorbico, la Vitamina C è in grado di contrastare l’invecchiamento cutaneo grazie alle sue spiccate proprietà antiossidanti e foto protettive, neutralizzando i principali radicali ossidanti. L’acido ascorbico agisce anche sul rilassamento cutaneo giocando un ruolo fondamentale nel mantenere la densità ottimale del collagene nel derma; un aumento della produzione di collagene si traduce in un miglioramento della qualità della pelle per quanto riguarda elasticità e tono. La microincapsulazione della Vitamina C permette un suo rilascio graduale nel tempo, prolungandone complessivamente l’attività.

Descrizione:

la Vitamina C, insieme alle altre vitamine, è essenziale per il nostro benessere, ma l’organismo umano non è in grado di produrle, ne consegue la necessità di introdurle con l’alimentazione. È facile comprendere, quindi, quanto sia importante assumere tale vitamina, particolarmente presente in frutta e verdura fresche; il contenuto in acido ascorbico può variare in funzione della specie, del grado di maturazione e delle condizioni di conservazione e trattamento prima del consumo.


 

BURRO DI KARITÈ

(Butyrrospermum parkii)

Funzione cosmetica:

Ottenuto dalle noci dell’albero del Butyrospermum parkii, il burro di Karitè è estremamente ricco in trigliceridi, in particolare acido stearico e oleico, principali responsabili delle proprietà emollienti, idratanti e rigeneranti per le quali tale sostanza è diventata particolarmente famosa. Al suo interno contiene anche un’elevata frazione di sostanze insaponificabili, come alcoli terpenici e fitosteroli, oltre alle Vitamine A e E che aiutano ad attribuirgli una spiccata azione antiossidante e foto protettiva. In cosmetica è un prezioso ingrediente antietà per viso e corpo che conferisce alla pelle elasticità e tono. Utile anche in caso di screpolature e dermatiti; trova impiego anche nella cura dei capelli, rinforzandoli e rendendoli più morbidi.

Descrizione:

L'albero di Karitè, appartenente alla famiglia delle Sapotaceae, è diffuso nell’Africa centrale e può raggiungere i 15 metri di altezza; è considerato talmente prezioso che le popolazioni africane lo definiscono  sacro e ne vietano il danneggiamento. Le donne sono considerate custodi di tale albero, chiamato anche “albero della giovinezza”, per le numerose e importanti proprietà di cui è protagonista.


 

ACIDO IALURONICO

(Hyaluronic Acid)

Funzione cosmetica:

L’acido ialuronico è una molecola prodotta naturalmente dal nostro organismo e in grado di garantire idratazione e protezione. L’idratazione è ottenuta attraverso due meccanismi: diretto ed indiretto. Il primo avviene grazie alla sua capacità di legare un elevato numero di molecole di acqua conferendo, quindi, turgore ed idratazione. Il secondo si realizza con la formazione sulla pelle di un filmche impedisce la perdita di acqua (TEWL), incrementando quindi l’idratazione. L’acido ialuronico è, inoltre, un componente fondamentale del derma, conferisce elasticità e morbidezza e agisce da sostegno ed impalcatura, proteggendo i tessuti.

Descrizione:

Classificato come glicosaminoglucano, è formato dal ripetersi di lunghe sequenze di due  zuccheri semplici, l'acido glicuronico e la N-acetilglucosamina. La concentrazione dell’acido ialuronico, massima in età giovanile, tende a diminuire con il passare degli anni, dando origine ai tipici segni dell’invecchiamento. Originariamente ottenuto dalla cresta dei galli, l’innovazione tecnologica ne ha permesso la produzione senza ricorrere a fonti animali.


 

OLIO DI ARGAN

(Argania Spinosa)

Funzione cosmetica:

Grazie alla sua composizione ricca in acidi grassi insaturi, in particolare acido oleico e acidi grassi essenziali omega 3 e 6, e in vitamina E, nota per le sue proprietà antiossidanti, l’olio di Argan svolge attività rigenerante sulla pelle, proteggendola in profondità prevenendo i segni del tempo. Conosciuto soprattutto per il suo potere emolliente, lenitivo e nutriente, l’olio di Argan è l’ideale per le pelli secche, disidratate e mature, con il vantaggio di non ungere.

 

Descrizione:

L’albero di Argan, appartenente alla famiglia delle Sapotacee, è originario del Marocco e qui svolge un’importante funzione ecologica, in quanto le sue radici ostacolano l’erosione del terreno rallentando quindi il processo di desertificazione. Il nome “argan” significa in lingua berbera “olio” ed è utilizzato sin dall’antichità dalle donne come elisir di bellezza. L’albero di Argan può vivere fino a 200 anni, arrivando ad un’altezza di 8-10 metri.


 

OLIO DI MACADAMIA

(Macadamia Integrifolia)

Funzione cosmetica:

Particolarmente ricco di acidi grassi insaturi, soprattutto  acido oleico, palmitoleico, linoleico e linolenico; contiene inoltre una frazione insaponificabile ricca in fitosteroli, che aiuta a proteggere e mantenere l’idratazione cutanea. L’olio di Macadamia è velocemente assorbito dalla pelle ed è indicato soprattutto per pelli secche e sensibili.

Descrizione:

L’albero della noce di Macadamia è un sempreverde appartenente alla famiglia delle Proteaceae, originario delle foreste australiane, che può arrivare fino ai 15 metri di altezza. Il nome deriva dal Dr. John Macadam, l'australiano collega dello studioso botanico Ferdinand von Mueller, che per primo scoprì le noci di Macadamia.


 

OLIO DI OLIVA

(Olea Europea)

Funzione cosmetica:

Ottenuto attraverso la spremitura della drupe, l’olio di Oliva è ricco in acidi grassi polinsaturi, polifenoli, vitamina E e carotenoidi che svolgono un’azione naturale anti-invecchiamento per la pelle, contribuendo a contrastare i radicali liberi, l‘infiammazione e lo stress ossidativo. La sua composizione comprende anche una frazione in saponificabile che lo rende fortemente affine al sebo cutaneo, svolgendo funzionalità protettiva e antirughe. L’olio di Oliva è talmente ricco di proprietà benefiche che trova applicazione nella quasi totalità delle applicazioni cosmetiche, rivelandosi un vero alleato per il benessere e la bellezza.

Descrizione:

L’impiego dell’olio d’oliva per la bellezza della pelle affonda radici in un passato lontano, tanto che sembra fosse già apprezzato ai tempi di greci e romani. Sinonimo di fertilità e rinascita l’olivo rappresentava nella mitologia, come nella religione, un elemento naturale di forza e di purificazione.



CALENDULA

(Calendula Officinalis)

Funzione cosmetica:

Conosciuto in particolare per le proprietà lenitive e calmanti, l’estratto di Calendula presenta un buon contenuto in triterpeni, polisaccaridi, caroteni, fitosteroli, flavonoidi e mucillagini, responsabili delle attività che rendono famosa tale pianta. Ne consegue che la Calendula venga utilizzata in ambito cosmetico nei prodotti studiati per trattare pelli delicate e sensibili, oltre che per dare sollievo e proteggere le pelli arrossate.

Descrizione:

L’estratto è ottenuto dalla Calendula officinalis, pianta erbacea delle aree mediterranee appartenente alla famiglia delle Composite. Il nome di questa pianta deriva dal latino Calendae, parola che per i Romani indicava il primo giorno del mese: venne così chiamata data la sua particolare fioritura: una volta al mese per tutta l'estate.


 

OLIO DI AVOCADO

(Persea Gratissima)

Funzione cosmetica:

L’Avocado  è un frutto ricchissimo di nutrienti, da cui si estrae un olio dalle molteplici proprietà ricco di acidi grassi insaturi, vitamina A, D, E, omega-3, lecitina, antiossidanti, potassio e proteine. L’elevato potere nutriente ed idratante lo rende utile per ridare tono a pelli secche, mature e in caso di arrossamenti, con il vantaggio di essere assorbito rapidamente e in profondità. Grazie alla componente in minerali l’olio di Avocado trova applicazione anche in campo tricologico.

Descrizione:

L’Avocado è il frutto carnoso di una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Lauraceae, nota come Persea americana. Già gli Egizi ne conoscevano l’impiego sia come polpa che come burro e olio, quest’ultimo in particolare veniva usato per favorire la crescita e combattere la caduta dei capelli.